L’uva, il frutto del momento!

L’uva è un frutto dalle numerose proprietà.

Dolce, rinfrescante, è energizzante, mineralizzante, disintossicante, diuretico e lassativo.
Da un punto di vista nutrizionale non esistono grosse differenze fra uva bianca ed uva nera. Le uve rosse hanno maggiore effetto diuretico
E’ ricchissima d’acqua e fornisce zuccheri subito disponibili, oltre a fibre calcio, ferro, magnesio, fosforo, rame, potassio,vitamina A, B1 e B6, vitamina C e Acido Folico.
Al contrario di ciò che si possa pensare, non è particolarmente calorica; 100 g apportano circa 65 Kcal.
La buccia dell’uva è ricca di flavonoidi, composti che hanno spiccate proprietà antiossidanti. Tra questi l’antocianina, la proantocianidina e il resveratrolo, tra i più studiati e tra i più potenti capace di contrastare patologie degenerative come l’Alzheimer e arteriosclerosi.
I semi sono ricchi di cellulosa, tannini, sostanze antiossidanti e protettive della pelle e sono ricchi di acido linoleico.
L’uva svolge un effetto stimolante sulle funzioni intestinali, in misura maggiore se si consumano acini interi; ha un’azione preventiva su patologie cardiovascolari e malattie degenerative e fortificante delle pareti dei vasi sanguigni. Per la presenza di ferro, rame e vitamina C, combatte l’anemia ed ha potere antivirale.

ATTENZIONE!

Il consumo di uva va limitata in caso di calcolosi renali, gastroenterocoliti, ulcera e diverticolosi per il suo contenuto di fibra e semi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *